A.A.A. Aiutanti cercansi

Per rendere più agile la trattazione degli argomenti, sarebbe auspicabile che venissero realizzati 4 post sui seguenti argomenti (che altro non sono che quei principi di cui abbiamo parlato nel post precedente):

  • Principio di sovrapposizione
  • Principio di successione faunistica
  • Correlazione stratigrafica
  • Datazioni radiometriche

Come abbiamo detto a lezione, si tratta di convertire in formato di post ciò che c’è scritto nel pdf, in maniera anche da poter eventualmente chiarire dubbi sull’argomento.

I volontari 😀 dovrebbero essere così gentili da commentare qui sotto segnalando su quale argomento faranno il post, in maniera che io possa anche inviare loro le immagini da poter inserire (che vanno sempre accompagnate dalla fonte, che trovate scritta sul pdf).

Attendo vostre notizie 🙂

Annunci

20 Responses to A.A.A. Aiutanti cercansi

  1. marianorizzo ha detto:

    Come promesso a lezione, vorrei aiutare 🙂 Per me non c’è problema, posso “tradurre” in post una qualsiasi parte della lezione, basta chiedere… solo chiederei qualche indicazione: posso tranquillamente copiare e incollare dopo aver convertito in un formato adatto, o c’è qualche procedura speciale da seguire, che so, per le immagini o per i vari caratteri? Giusto qualche tip 😉

    PS: Sono un po’in imbarazzo, dottoressa MariaGrazia… è meglio darsi del tu almeno qui online o usare un registro più formale? 😛

  2. Maria Grazia ha detto:

    On line io sono Maria Grazia o, se preferisci Speculum Maius 😉 (ma di solito, vengo chiamata così quando viene citato il mio blog…).
    In questo momento sto andando di corsa ma tra un paio d’ore posso tornare a dare spiegazioni più dettagliate.
    Comincia a sceglierti l’argomento del post, nel frattempo…
    A dopo
    MG

  3. Maria Grazia ha detto:

    Eccomi qui di ritorno 🙂
    Allora…
    Per fare un post da quei pdf occorre poca tecnica e un po’ di pazienza. Infatti si tratta di:
    1) aprire il blocco note (quello che si trova in accessori);
    2) ricopiare “a mano” (alias leggere e riscrivere quello che si è letto);
    3) quando si è finito, seguire le istruzioni presenti nella sezione “Sul blogging” su come si scrive un post e fare un bel copia e incolla.

    Insomma niente di fantascientifico ma che richiede l’investimento di un po’ di tempo. Se mi comunichi l’argomento, ti mando le immagini che puoi inserire nel post (o se preferisci lo faccio io).

    Fammi sapere. Bye. MG

  4. marianorizzo ha detto:

    Ok Maria Grazia, vedo di farlo subito 🙂 Inizio col Principio di sovrapposizione… magari poi intervieni tu a sistemare le immagini 😉

  5. marianorizzo ha detto:

    Prima di combinare disastri: io ho iniziato a scrivere il post rielaborando quanto scritto nella lezione in maniera “mia”… sto facendo bene oppure devo fare un semplice copia e incolla?

  6. Maria Grazia ha detto:

    Fa’ pure… I coautori hanno piena libertà di rielaborazione e arricchimento 🙂

  7. marianorizzo ha detto:

    Perfetto 🙂

  8. marianorizzo ha detto:

    Fatto! L’unica cosa è che nell’inserire il titolo ho sbagliato e ho messo un “Principio di datazione” che non ha niente a che fare con l’argomento… eventualmente puoi cambiarmelo?

  9. Maria Grazia ha detto:

    Certo 🙂 Dammi un po’ di tempo per revisionarlo ed aggiungere le immagini e lo vedrai pubblicato…

    Però sospetto che tu non abbia usato il blocco note… Rimedio comunque 😉

    E, in ogni caso, grazie per la solerte risposta 🙂

  10. marianorizzo ha detto:

    In effetti ho usato word: ho un piccolo problema col blocnotes, se copio e incollo da lì le frasi escono “spezzate” nei vari post :S

  11. michelatriggiani ha detto:

    Ciao! Anch’io vorrei dare una mano!
    Per me va bene qualunque principio!

  12. Maria Grazia ha detto:

    @ mariano
    In blocconote prova ad andare in Formato e a togliere il segno di spunta da A capo automatico. Cmq, stamattina faccio un post su come incollare correttamente del testo scritto in word
    @ Michela
    a questo punto, andiamo in ordine e “assegnati” il principio di successione faunistica. Fammi sapere

  13. michelatriggiani ha detto:

    per me va benissimo!! ^__^

  14. Aza-thoth ha detto:

    domanda fuori dal coro, ma, in linea molto molto molto lontana, pertinente.
    quali sono i limiti sui post pubblicabili? spiego meglio la domanda…
    i post pubblicati devono essere solo ed esclusivamente quelli sulla lezione del giorno? oppure e’ permesso introdurre discussioni che si discostano dalla lezione ( seppur giocando su temi nominati in facolta’)?
    faccio un esempio: lezione sulla paleontologia…fossili guida…Darwin=> post :Darwin era un ciarlatano? commenti e discussioni varie.

  15. Maria Grazia ha detto:

    Onestamente, ciò di cui parli non mi sembra tutto così “fuori dal coro” né “molto molto lontano” 🙂

    Mi spiego: al momento, mi sembra che abbiano “bussato” al blog semplicemente un paio di tuoi colleghi che, gentilmente, si sono offerti di fare un po’ di lavoro insieme a me in maniera da rendere più fruibile (e discutibile, nel senso di commentabile 😉 ) da voi tutti il materiale che la prof vi ha segnalato. Possiamo dire, da un certo punto di vista, che stanno lavorando per me ma anche per voi. Il che mi sembra una cosa gentile 😉 ma il bello deve ancora venire (spero).

    Cmq, i temi dei post non “devono” avere per forza a che fare con la lezione del giorno: mica ragioniamo a compartimenti temporali!

    L’importante è che siano fondati nel senso di argomentati. Di persone che fanno a gara a chi la spara più grossa o che si urlano addosso LA VERITA’ (unica e incontrovertibile)… ne abbiamo pieni i talk show.

    Prendiamo in considerazione il povero Darwin: era un ciarlatano? I creazionisti hanno ragione? Ma non è che gli ultradarwinisti hanno esagerato? E se collochiamo la teoria nell’epoca in cui è stata formulata, che succede? E che dice Gould (un grande, veramente!) in proposito? Ma evoluzionisti e creazionisti possono/devono veramente confrontarsi? Cavolo! Ma è vero che la Palin è creazionista?

    E via dicendo. Attendiamo con interesse un’opinione della prof (questa è la mia ovviamente 😀 )

    Buona serata e… a rileggerti presto 🙂

  16. michelatriggiani ha detto:

    Mariagrazia mi mandi tutto per email? Come facciamo?

  17. Maria Grazia ha detto:

    Scaricati il pdf dal post in cui l’ho caricato e comincia a fare il testo. Le immagini te le posso mandare poi per e-mail o inserirle io, se preferisci.
    Se vuoi puoi riassumere il testo come ha fatto Mariano.
    Fammi sapere.
    Good night 🙂

  18. michelatriggiani ha detto:

    Non riesco a trovare il post dove hai caricato il pdf!

  19. Maria Grazia ha detto:

    🙂
    E’ il post che trovi sotto questo se clicchi su Home. Si intitola: Prima della scrittura: quali strumenti d’indagine?.
    Ora dovresti trovarlo. 😉
    Fammi sapere.

  20. michelatriggiani ha detto:

    grazie Maria Grazia! trovato! procedo! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: