Attività di glossario

Elenco dei termini

  1. principio di sovrapposizione
  2. fossili guida
  3. stratigrafia
  4. datazione assoluta
  5. datazione relativa
  6. datazione radiometrica
  7. decadimento radioattivo
  8. unità cronostratigrafiche
  9. unità geocronologiche
  10. primati
  11. mammiferi
  12. darwinismo
  13. creazionismo
  14. australopiteco
  15. bipedismo
  16. encefalizzazione
  17. tempo cronostratigrafico
  18. tempo cronometrico

A che cosa serve: a fare un ripasso/consolidare alcuni concetti fondamentali che, dato il vostro indirizzo di studio, dovremmo considerare come patrimonio acquisito

In che cosa consiste: creare delle definizioni ragionate dei termini proposti

Cosa bisogna fare: scegliere, nella lista soprastante, 8 termini di cui creare una definizione ragionata, che quindi non si limiti a fare un copia e incolla dal primo link utile scoperto con Google;

Come bisogna farlo:

1) ricercare i significati dei termini proposti utilizzando le fonti che vi sono più congeniali (libri, internet o entrambi);

2) elaborare una definizione e accompagnarla con le fonti che si sono utilizzate. Se si tratta di fonti Internet, occorre indicare: Autore (se c’è), Nome del sito da cui si sono prese le informazioni, Verificato il (data in cui si è consultato il link). Se si tratta di testi: Autore, Titolo del libro, Casa editrice, Luogo e Anno di pubblicazione, n°di pagina. Vi ricordo che, nella sezione Risorse, ci sono materiali utili a chi volesse approfondire l’Utilizzo delle risorse reperibili in Internet per lo studio e la ricerca;

3) creare un post per ogni voce, selezionando (nella casella ‘categorie’) il termine di cui si sta scrivendo la definizione e scrivendo ‘glossario’ nella casella ‘tag’. Vi ricordo che le istruzioni per diventare co-autori del blog (necessario per inserire un post) sono scritte qui.

Raccomandazioni varie ed eventuali.

Vi ricordo che:

1) su questo blog sono già state segnalate una serie di risorse da cui partire per le vostre ricerche;

2) per una ricerca ‘scientifica’, Wikipedia può servire come spunto per chiarirsi le idee, per orientarsi nell’argomento ma i contenuti devono essere confrontati con almeno un’altra fonte qualificata;

3) una volta completato il post, controllate la forma di ciò che avete scritto, ricordando di inserire un’interlinea ogni quattro-cinque righe per migliorare la leggibilità del testo.

Per esemplificare ulteriormente l’attività, inserirò qualche voce di glossario (fuori dalla lista, ovviamente 😉 ), di cui vi prego di osservare il modo di citare le fonti.

Annunci

6 Responses to Attività di glossario

  1. Giusy ha detto:

    volevo chiedere…c’è un termine di scadenza anche per questa attività come nel primo esonero???

  2. Giusy ha detto:

    e poi..un’altra domanza..l’attività deve essere pubblicata come post in questo blog o deve essere svolta in formato word e inviata al suo indirizzo mail???

  3. Maria Grazia ha detto:

    Sui tempi non ti posso rispondere ancora perché non sono riuscita a contattare la prof. Per la pubblicazione… è scritto al punto 3 di come bisogna farlo 🙂

  4. Maria Grazia ha detto:

    Aggiungerei, comunque, che le definizioni non devono essere inserite necessariamente tutte insieme. Un giorno ne fai una, un giorno un’altra… 😉

  5. Laura ha detto:

    io, da perfetta impedita, non trovo categorieeeeeeee help meeeeeeeeeeee

  6. Maria Grazia ha detto:

    Sono sotto il riquadro che ti serve per scrivere il post. Fai scorrere un po’ la pagina in sotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: